Venerdi 9 Dicembre

US Open: Paolo Lorenzi vince ancora e vola al terzo turno, Fognini e Giannessi ko

LaPresse/EFE

Lorenzi prosegue con successo agli US Open e, dopo l’eliminazione di Giannessi e Fognini, rimane l’unico italiano in gara

Tanti italiani in campo nella notte italia agli US Open, solo uno però è riuscito a portare avanti il suo percorso. Periodo positivo per Paolo Lorenzi! L’azzurro vola al terzo turno del quarto e ultimo Slam della stagione in corso sui campi in cemento del Flushing Meadows di New York. Il 34enne romano ha battuto in 5 set il suo avversario Simon. Un match durato 4 ore e 58 minuti che regala grandi soddisfazioni all’Italia. Lorenzi ha sconfitto il francese col punteggio di 6-3, 2-6, 2-6, 7-6, 6-7. Per l’azzurro adesso arriva però Andy Murray, riuscirà Lorenzo a mettergli i bastoni tra le ruote?

Niente da fare invece per Alessandro Giannessi che viene messo al tappeto da Wawrinka, anche se negli ultimi due set riesce in qualche modo a metterlo in difficoltà. Lo svizzero però riesce ad avere la meglio e, dopo due ore e 29 minuti di gioco, fa suo il match col punteggio di 1-6, 6-7, 5-7.

Si ferma anche Fabio Fognini che dopo la bellissima rimonta contro Gabashvili, viene messo ko dallo spagnolo Ferrer. Dopo un inizio da dimenticare, il ligure riesce a mettersi in tasca due set, ma Ferrer non molla, reagisce e si porta a casa il match, che termina dopo 3 ore e 28 minuti col punteggio di 0-6, 6-4, 7-5, 1-6, 4-6.