Sabato 10 Dicembre

US Open, il messaggio social di Roberta Vinci ai fan: “orgogliosa di essere italiana” [FOTO]

LaPresse/Reuters

Roberta Vinci saluta e ringrazia tutti i suoi fan con un post sui social network dopo l’eliminazione dagli US Open

E’ andata in scena la sfida valida per i quarti di finale degli US Open, quarto e ultimo Slam della stagione in corso sui campi in cemento del Flushing Meadows di New York, tra Roberta Vinci e Angelique Kerber.

L’azzurra non è riuscita a battere la tedesca, numero 2 al mondo, ma ha disputato un ottimo torneo, condizionata da alcuni acciacchi fisici. Dopo il ko di ieri pomeriggio, la tarantina ha voluto ringraziare tutti i suoi fan e raccontare le sue sensazioni post sconfitta con un post sui suoi profili social:

Lo so, sono arrivata ai quarti di finale di quello che posso ormai dire di essere il mio torneo preferito, e questo è straordinario. Dispiace x oggi, non posso negarlo, ma di una cosa posso essere soddisfatta: sono consapevole di aver dato tutto quello che potevo e in alcuni momenti forse anche qualcosa di più.
Per una volta mi sento di dirlo, anche se questo non permetterà alla sconfitta di fare meno male: sono orgogliosa di me.
E prima di ogni altra cosa sono orgogliosa di essere italiana.
Non lo so se questo sarà il mio ultimo anno nel tennis, non so se tornerò mai più qui da giocatrice. Ma se c’è una cosa che so è che New York è e sempre sarà nel mio cuore.
Qualunque cosa succeda, a questa città non smetterò di essere eternamente grata.
Grazie. ❤️

Lo so, sono arrivata ai quarti di finale di quello che posso ormai dire di essere il mio torneo preferito, e questo è straordinario. Dispiace x oggi, non posso negarlo, ma di una cosa posso essere soddisfatta: sono consapevole di aver dato tutto quello che potevo e in alcuni momenti forse anche qualcosa di più. Per una volta mi sento di dirlo, anche se questo non permetterà alla sconfitta di fare meno male: sono orgogliosa di me. E prima di ogni altra cosa sono orgogliosa di essere italiana. Non lo so se questo sarà il mio ultimo anno nel tennis, non so se tornerò mai più qui da giocatrice. Ma se c’è una cosa che so è che New York è e sempre sarà nel mio cuore. Qualunque cosa succeda, a questa città non smetterò di essere eternamente grata. Grazie. ❤️

Una foto pubblicata da Roberta Vinci (@robertavinci1) in data: