Lunedi 5 Dicembre

US Open – Giannessi, che elogio da Wawrinka: “non lo conoscevo ma è un ottimo giocatore”

La favola di Giannessi termina ai 32esimi di finale contro un insuperabile Stan Wawrinka che riserva un elogio speciale all’azzurro

LaPresse/XinHua

LaPresse/XinHua

Alessandro Giannessi ha salutato gli US Open senza rimpianti: Stan Wawrinka era un avversario insuperabile, le 240 posizioni di differenza nel ranking lo avevano fatto presagire. Il 26enne di La Spezia si è goduto il match togliendosi anche la soddisfazione di portare ‘Stanimal’ al tie-break del secondo set. Lo stesso Wawrinka è rimasto sorpreso dalle qualità di Giannessi, dichiarando: “penso che ci sia stato un ottimo livello di gioco. Mi sento bene e gioco buoni colpi. Non avevo mai giocato con lui ma lo avevo già visto e ne ho parlato con Magnus. Sapevo cosa mi aspettava. È un ottimo giocatore e ha grandi colpi, sente bene la palla. È stato un match impegnativo come mi aspettavo e sono contento di aver vinto in 3 set“.