Martedi 6 Dicembre

US Open – Campi allagati? Niente paura, Monfils organizza una partita… a bocce! [VIDEO]

La pioggia ferma gli US Open e allora Gael Monfils decide di organizzare una partita a bocce con il suo team

La pioggia che nei scorsi giorni si è abbattuta sui campi di Flushing Meadows ha ostacolato sia i match che le sessioni di allenamento. Infatti se solo sul centrale, grazie al tetto retrattile, si è potuto giocare, non è andata meglio a chi voleva provare qualche colpo durante il training. Cosa inventarsi quindi? Chiedete aiuto a Monfils, avrà la soluzione! L’estroso tennista francese, visto il terreno di gioco impraticabile ha deciso di optare per una partita a ‘bocce’ con il suo team, usando le palline da tennis come sfere. Il tutto finito come prevedibile con i 3 giocatori a schizzarsi l’uno con l’altro con le pozzanghere rimaste sul court. Che dire… il solito Monfils!