Mercoledi 7 Dicembre

Un ‘peso’ United da 110 milioni, Scholes massacra Pogba: “ha bisogno di un tutor!”

LaPresse/REUTERS

Dopo la sconfitta di ieri e l’ennesima prova incolore, l’ex United Scholes massacra Pogba: “non è Messi ed ha bisogno di giocatori di un certo livello al fianco”

LaPresse/PA

LaPresse/PA

United, tutti contro Pogba –Pogba cerca di strafare col pallone, prova a dribblare tre o quattro giocatori ma deve giocare semplice come faceva alla Juventus. Non è questo il giocatore che lo United ha comprato. Lo United non ha comprato Messi per prendere la palla, dribblare 4-5 avversari e poi metterla all’incrocio“. Paul Scholes, leggenda dei Red Devils, va giù duro nei confronti del centrocampista francese arrivato per 110 milioni di euro dalla Juve e autore anche ieri di una prova incolore. Ma non tutte le colpe sono di Pogba.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

United, tutti contro Pogba –Mourinho deve trovargli un partner adeguato – continua – Pogba deve poter controllare il centrocampo con qualcuno a fianco e io credo che Carrick sarebbe l’ideale. Ma resta il fatto che gioca troppo dietro e in quel ruolo deve esserci qualcuno che faccia girare la squadra“. Compito che, secondo Scholes, il francese non può assolvere per le sue caratteristiche e suggerisce a Mourinho di tornare sul mercato: “gli servirebbe uno come Modric o Kroos, Pogba farebbe molto meglio giocando al fianco di calciatori di questo livello“. Un tutor per Pogba? Scholes non le manda a dire (ITALPRESS)