Sabato 3 Dicembre

Torna lo spettacolo della Champions League: ecco le quote William Hill

LaPresse/Spada

La Juventus fa visita alla Dinamo Zagabria, il Napoli ospita il Benfica: ecco le quote William Hill per questa due giorni di Champions

Torna l’appuntamento con la Champions League, che vedrà impegnati anche i due club in vetta alla classifica di Serie A, entrambi favoriti. La prima italiana a scendere in campo sarà la Juventus, in trasferta contro la Dinamo Zagabria: William Hill Scommesse Sportive, il più autorevole bookmaker britannico, ha pochi dubbi sull’esito dell’incontro e propone il segno 1 a 13.00, il pareggio a 5.00 e il successo dei bianconeri a 1.30. L’undici di Allegri punta a conquistare la prima vittoria dopo il pareggio registrato tra le mura amiche contro il Siviglia. Il giovane talento Paulo Dybala ha realizzato una sola rete in otto presenze in Champions League con i bianconeri, ma i tifosi invocano nuovi goal: la Combo Marcatori Juventus Vincente + Dybala in Goal moltiplica la posta per 2.20.

Il girone H propone anche un incrocio pericoloso tra Siviglia e Lione (5.00), con gli spagnoli favoriti (1.80), specialmente dopo il match di personalità disputato a Torino. Se i padroni di casa hanno vinto 14 delle ultime 16 partite disputate in Europa sul proprio campo – riuscendo a mantenere la propria porta inviolata in nove occasioni – il Lione ha avuto la meglio solo in due delle ultime 11 trasferte di Champions in Spagna, prima contro la Real Sociedad nel febbraio del 2004, poi contro il Valencia nel dicembre 2015. Dopo un avvio tra alti e bassi, il Tottenham sembra essersi ripreso e ora, secondo in Premier League, sembra pronto per affrontare il CSKA Mosca e agguantare i primi tre punti nella competizione: il bookmaker favorisce gli inglesi (2.40), mentre la vittoria dei russi vale 3.20.

Lo Sporting Lisbona (1.25) affronterà il Legia Varsavia (15.00) con l’intenzione di rifarsi dopo la sconfitta, onorevolissima, subita al Bernabeu per mano dei campioni d’Europa in carica. Poche speranze per i polacchi di uscire imbattuti: il segno 1 associato al No Goal è in lavagna a 1.85. Tra le partite di sicuro interesse spicca anche Borussia DortmundReal Madrid, il cui esito finale è tutt’altro che scontato: tedeschi e spagnoli viaggiano quasi con la stessa quota (2.60 i padroni di casa, 2.70 i blancos), mentre il pareggio viene proposto a 3.50. Il Real Madrid ha perso le ultime tre trasferte di Champions contro il Borussia, i cui ultimi sei goal ai danni dell’undici di Zidane sono stati realizzati da Lewandowski e Marco Reus. Sempre martedì il Monaco (2.50) dovrà vedersela con il Bayer Leverkusen(3.00), mentre il Copenhagen (1.83) affronterà da favorito il Club Brugge (4.80). Infine, il Leicester (2.25) di Ranieri, autore di una micidiale tripletta durante il primo turno, è favorito contro il Porto (3.50), il quale non ha mai vinto una gara ufficiale lontano da casa contro un avversario inglese, soccombendo in quindici casi su diciassette.

Mercoledì il Napoli (1.66) giocherà davanti al proprio pubblico contro il Benfica (5.50). Arkadiusz Milik ha realizzato tre goal nelle sue ultime tre presenze in competizioni europee e i tifosi partenopei si aspettano grandi cose anche contro il club portoghese: la Combo Marcatori che associa la vittoria dei ragazzi di Sarri al goal del giovane talento polacco triplica (3.00) la posta. Il Celtic (9.00), reduce dal massacro per 7-0 firmato dal Barcellona, accoglierà il Manchester City (1.36), a sua volta desideroso di far divertire il proprio reparto d’attacco: la vittoria dei Citizens associata all’Over 3.5 Goal vale 2.45. Favoritissimi anche il Barcellona (1.44), in trasferta contro il Mönchengladbach (7.00), il PSG (1.40) in casa del Ludogorets (9.00) e l’Arsenal (1.36) – qualificato per la 19° stagione consecutiva – impegnato in casa contro il Basilea (9.00). La Dinamo Kiev (3.30) sarà invece ospite del Besiktas (2.30), mentre il PSV Eindhoven (2.40) giocherà da favorito in casa del Rostov (3.20). Chiudiamo con l’attesissimo scontro tra Atlético Madrid(3.00) e Bayern Monaco (2.50), replica della semifinale dello scorso anno: quando era in Spagna, Ancelotti ha sempre sofferto contro la squadra di Simeone. Sarà così anche questa volta? Antoine Griezmann, d’altronde, ha firmato quattro delle ultime cinque reti dell’Atlético realizzate in casa in Champions League e potrebbe dare del filo da torcere ai tedeschi. Per chi volesse puntare sull’anti-spettacolo, invece, l’Under 1.5 è sulla lavagna di William Hill a quota 2.75.

Per William Hill il 5 è il numero magico, perché 5 sono i minuti di gioco futuri su cui è possibile scommettere. Tre le possibilità di scommessa offerte: goal, cartellino (sia rosso che giallo) e calcio d’angolo. Si può puntare sull’esito positivo o negativo e la scommessa consiste nel pronosticare se avverrà uno dei tre eventi indicati entro la fascia di tempo. Le nuove scommesse 5 minuti sono disponibili per le principali partite presenti nel palinsesto di William Hill e assicureranno una nuova ondata di adrenalina e divertimento alle scommesse Live.