Venerdi 9 Dicembre

Tolisso, verità clamorose: “ecco perché ho rifiutato il Napoli”

LaPresse/Massimo Paolone LaPresse/Massimo Paolone

Il centrocampista del Lione Tolisso svela i motivi che lo hanno spinto a rifiutare il Napoli: “troppa pressione, lì la squadra di calcio è tutto”

LaPresse/Daniele Badolato

LaPresse/Daniele Badolato

Tolisso, il perché del no al Napoli – Doveva essere il colpo ad effetto del centrocampo del Napoli, ma così non è stato. Nonostante l’accordo tra la società nerazzurra ed il Lione fosse ormai stato raggiunto. A svelare i motivi per i quali Tolisso ha clamorosamente rifiutato il trasferimento al Napoli è lo stesso centrocampista francese a l’Equipe: “non ero convinto. Ciò non significa che non fosse una buona scelta, però non mi sentivo pronto a partire. Non era nei miei piani andare via. Poi mi sono detto che andare a Napoli mi avrebbe permesso di avere maggiori chances di vestire la maglia della Francia: si sa che chi gioca all’estero è favorito in questo senso”.

LaPresse/Davide Anastasi

LaPresse/Davide Anastasi

Tolisso, il perché del no al Napoli – Poi però il retroscena che ha spinto Tolisso a dire no all’offerta del Napoli. E la rivelazioni del centrocampista del Lione è davvero clamorosa: “lì il contesto è particolare, c’è tanta pressione. Napoli è una città dove la squadra di calcio è tutto. Io ho soltanto 22 anni, ho ancora tanto da imparare: per questo ho deciso di rimanere al Lione”. Uno schiaffo al Napoli e De Laurentiis: al tempo (e al campo) il verdetto finale!