Domenica 4 Dicembre

Tennis, Wilander e l’importanza del carisma: “McEnroe il più emozionante, Federer il migliore”

LaPresse/PA

L’ex tennista Mats Wilander ha parlato dell’importanza del carisma nel tennis giudicando McEnroe e Federer i migliori in questo campo

LaPresse/Actionpress

LaPresse/Actionpress

Il carisma è una delle qualità forse più sottovalutate ma di grande importanza nel tennis. Spesso si tende più a considerare il carisma negli sport di squadra, associandolo a qualità di leader e di trascinatore, ma anche nel tennis il carisma gioca la sua parte: avere una forte personalità consente di far fronte alle difficoltà, ribaltare i match e anche magari incutere timore nell’avversario. Durante un’intervista a ‘Mundo Deportivo’, l’ex tennista Mats Wilander ha parlato proprio del carisma e di chi sia il tennista più carismatico di sempre. “Chi è stato il giocatore più carismatico che ha conosciuto? John (McEnroe) ovviamente – ha esclamato Wilander – ma ce ne sono stati di diversi. Anche Roger Federer, perché è ed è stato il miglior giocatore mai avuto, per come si comporta in campo e fuori. Dico McEnroe per come giocava e perché mostrava le emozioni. Poi sono arrivati Roger e Rafa che hanno reso il tennis popolare anche in Asia e Africa“.