Domenica 11 Dicembre

Tennis, tutto invariato nella top ten: ecco la classifica Atp aggiornata

LaPresse/Reuters

Nessuna variazione nella top ten della classifica atp, primo tra gli italiani sempre Lorenzi

Si chiude un’altra settimana di tennis e, puntuale, arriva la nuova classifica Atp. Non ci sono variazioni nelle prime posizioni, con il solito Novak Djokovic che guarda tutti dall’alto in basso con più di 4.500 punti di vantaggio sullo scozzese Andy Murray.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Il serbo, con 217 settimane da numero 1, è quinto nella speciale classifica del numero di settimane in vetta al ranking. Sul terzo gradino del podio resta lo svizzero Wawrinka, fresco vincitore degli Us Open, in vantaggio su Nadal di ben 1300 punti. Settimo Roger Federer, che ha chiuso anzitempo la stagione, precedendo il francese Gael Monfils. Per quanto riguarda gli italiani, resta 35° Paolo Lorenzi, primo tra gli azzurri, mentre Fognini segue con otto posizioni di ritardo al 43° posto. Andreas Seppi si assesta al numero 92, mentre il successo nel challenger polacco di Szczecin proietta Alessandro Giannessi al numero 145, con un salto di 53 posizioni, avvicinandolo al suo best ranking (126° posto nell’aprile 2012).

Questa la nuova classifica Atp:

  1. Novak Djokovic (Srb) 14040 (–)
  2. Andy Murray (Gbr) 9345 (–)
  3. Stanislas Wawrinka (Sui) 6260 (–)
  4. Rafael Nadal (Esp) 4940 (–)
  5. Kei Nishikori (Jpn) 4875 (–)
  6. Milos Raonic (Can) 4760 (–)
  7. Roger Federer (Sui) 3745 (–)
  8. Gael Monfils (Fra) 3545 (–)
  9. Tomas Berdych (Cze) 3390 (–)
  10. Dominic Thiem (Aut) 3295

Così gli italiani:

  1. Paolo Lorenzi 1190 (–)
  2. Fabio Fognini 1020 (–)
  3. Andreas Seppi 630 (–)
  4. Thomas Fabbiano 532 (-4)
  5. Alessandro Giannessi 412 (+53)