Giovedi 8 Dicembre

Tennis – Scandalo Doping, la condanna di Nadal: “dopati? Vanno radiati dallo sport!”

LaPresse/Reuters

Scnadalo doping nel tennis, Rafa Nadal non ha pietà per chi infrange le regole e propone una scelta drastica

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Anche Rafa Nadal ha deciso di dire la sua sullo scandalo doping che ha colpito il tennis in questi giorni. Dopo l’attacco hacker al sito della WADA, diversi sportivi famosi, fra i quali le sorelle Williams e Petra Kvitova, sono finiti nell’occhio del ciclone per aver assunto sostanze proibite, anche se va detto, per scopo medico e con il benestare della federazione. Nadal però ha usato il pugno duro: secondo lo spagnolo il tennis va mantenuto pulito e chiunque faccia uso di doping andrebbe radiato dallo sport.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

“Tutto ciò che posso dire è che credo nel sistema antidoping e nei valori dello sport, e che chi fa azioni sbagliate non merita per niente di competere nel mondo dello sport ha detto Nadal in conferenza stampa – Non possiamo creare negatività sullo sport, che dovrebbe sembrare ed essere pulito. La realtà è che abbiamo un programma antidoping e ci crediamo. Quello che è successo è terribile, ma allo stesso tempo non possiamo credere e seguire queste cose che vanno oltre il programma antidoping. Tutti gli sportivi che credono negli ideali sportivi vogliono giocare contro il resto del mondo nelle stesse condizioni. Poi certo so quanto sia difficile gestire questi controlli, ma dobbiamo rispettare il programma antidoping“.