Sabato 10 Dicembre

Tennis – Sara Errani, duro lavoro in campo e scansafatiche fuori: “vincerei un mondiale… di pigrizia!”

LaPresse/Spada

Sara Errani ha rilasciato una curiosa intervista nella quale parla delle differenze fra la sua vita dentro e fuori dal campo da tennis

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Interessante intervista rilasciata da Sara Errani a “Sportweek”, nella quale la tennista romagnola ha parlato del suo modo di allenarsi. ‘Sarita‘ ha ricordato i primi anni a Barcellona e l’importanza degli allenamenti con Pablo Lozano, il suo attuale allenatore: “Pablo mi diceva: ‘devi mettere 100 palle di fila qui, non importa come, ma devi mettercele. Mi ha insegnato a giocare con ordine, ora in campo so quello che devo fare anche se un giorno un colpo non funziona“.

Sara Errani ha poi spiegato la differenza fra la sua vita da tennista, sempre pronta a sudare e lavorare duro, e quella fuori dal campo pigra e da ‘scansafatiche’: “sono piena di energia sul campo e pigra fuori. Potrei vincere un mondiale di pigrizia“.