Domenica 4 Dicembre

Tennis, Lorenzi ok a San Pietroburgo: esordio vincente ma col brivido contro Mischa Zverev

LaPresse/Xinhua

Esordio vincente per Paolo Lorenzi a San Pietroburgo: l’azzurro ha superato Mischa Zverev evitando due palle break al secondo set

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Esordio positivo, anche se col brivido, per Paolo Lorenzi nel “St. Petersburg Open”, torneo Atp World Tour 250 con un montepremi di 923.550 dollari in corso sul veloce indoor di San Pietroburgo, in Russia. Il 34enne tennista romano e senese d’adozione, numero 35 Atp (best ranking, firmato lo scorso 12 settembre), ha sconfitto per 3-6 7-6(6) 6-0, in due ore e sei minuti di gioco, il tedesco Mischa Zverev (fratello maggiore di Alexander/Sasha, quinto favorito del seeding), numero 117 del ranking mondiale e passato attraverso le qualificazioni, dopo aver annullato ben due match-point.

LaPresse

LaPresse

Per lui è stato difficile giocare il terzo set anche perchè io sui due match-point nel tie-break sono stato anche un po’ fortunato – ammette l’azzurro – Questa è senza dubbio la mia miglior stagione: il mio team ed io abbiamo fatto un lavoro incredibile in questi mesi ed i risultati si vedono. Sidorenko? Qui sta giocando piuttosto bene, vedremo“. Al secondo turno Lorenzi troverà infatti dall’altra parte della rete il francese Alexandre Sidorenko (ma è nato a proprio a San Pietroburgo), numero 255 del ranking mondiale, proveniente dalle qualificazioni, protagonista all’esordio del main draw (primo in carriera) dell’eliminazione dello spagnolo Albert Ramos, sesta testa di serie, ko per 7-5 6-2. Tra i due non ci sono precedenti. (ITALPRESS)