Mercoledi 7 Dicembre

Tennis – Finale Coppa Davis, Karlovic is back: “ritorno per aiutare la mia Croazia”

Cynthia Lum/Icon SMI

Ivo Karlovic ha spiegato il perchè della sua scelta di tornare in Nazionale a 37 anni per la Finale di Coppa Davis contro l’Argentina

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Ivo Karlovic in questo momento è il ‘salvatore della patria’, almeno per quanto riguarda la Croazia del tennis. Il 37enne di Zagabria, sarà proprio nella sua città natale dal 25 al 27 novembre a difendere i colori della Croazia in Coppa Davis. Dopo il ko di Coric, Karlovic ha accettato la chiamata di coach Krajan, quella del ritorno in Davis dopo l’addio di qualche anno fa dettato dalla troppa fatica: “era diventato troppo faticoso. Tre match in tre giorni al meglio dei cinque set con un’atmosfera come quella della Davis sono incredibilmente faticosi, in particolare alla mia età. Da tutti gli ultimi match di Davis che avevo giocato ero uscito con qualche infortunio”.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Karlovic ha poi spiegato la motivazione alla base del suo ritorno: aiutare la ‘sua’ Croazia in finale. “Quest’anno ai ragazzi della squadra è andato tutto per il verso giusto e la cosa migliore, quando tutto va, è non toccare nulla.  Ma la situazione adesso è quella che è (l’infortunio al ginocchio di Borna Coric, operatosi ieri, ndr) e sapevo che il selezionatore mi avrebbe chiamato. Avevo altri programmi in quel periodo, ma sono consapevole dell’importanza del match per i ragazzi della nazionale, per Zagabria, per il tennis croato e lo sport croato in generale. Ho parlato con la mia famiglia e abbiamo deciso insieme che cercherò di dare una mano per quanto mi è possibile”.