Domenica 4 Dicembre

Tennis – Coppa Davis, Kyrgios e Tomic reintegrati dall’Australia dopo l’esclusione a Rio2016

LaPresse/Reuters

Dopo l’esclusione da Rio2016, Nick Kyrgios è pronto a difendere i colori dell’Australia nella prossima Coppa Davis: con lui ci sarà anche Tomic

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Dopo i problemi ‘comportamentali’ che gli sono costati la mancata convocazione per l’Australia nell’ultima Olimpiade di Rio2016, Nick Kyrgios è pronto a difendere i colori dell’Australia nel prossimo turno di Coppa Davis. Il 21enne sembra aver imparato la lezione, e il rapporto con il capitano Kitty Chiller sembra essere tornato entro i limiti massimi di sopportazione che un tennista come Kyrgios, dal talento inversamente proporzionato alla testa (calda), è capace di imporre. “Non sarei qui se non volessi giocare – ha dichiarato Kyrgios alla stampa – probabilmente sto giocando il mio miglior tennis possibile. Ho giocato due volte da quando sono qui andando avanti per un’ora, un’ora e mezza. Mi sento fiducioso”.

Tomic BernieInsieme a lui ci sarà un altro bad boy per l’Australia, Bernard Tomic. Proprio Nick Kyrgios commenta così la presenza di Tomic: “è un gran giocatore con un grande potenziale e capace di fare grandi cose. Ovviamente questo è un nuovo week-end. Siamo emozionati e sono sicuro che tutti lo siano. E sono sicuro che sarà così per molti anni”.