Venerdi 2 Dicembre

Tennis – Coppa Davis, arrivano le prime lamentele per le nuove regole: Murray all’attacco!

LaPresse/Reuters

Andy Murray si è detto contrario alle nuove regole di Coppa Davis che prevedono una finale in campo neutro, ma favorevole a giocare al meglio dei 3 set

LaPresse

LaPresse

Le nuove regole proposte dalla FIT per Coppa Davis e Fed Cup incontrano già le prime lamentele. Andy Murray ha espresso il suo disappunto per la proposta di giocare la finale in campo neutro mentre si è detto favorevole a giocare al meglio dei 3 set e non dei 5. “Non sono d’accordo con la scelta del campo neutro. Amo l’atmosfera che c’è in Coppa Davis. È qualcosa a cui i giocatori non sono abituati perché viaggiamo intorno al mondo giocando a campo neutro e il fatto di giocare in casa o in trasferta in Coppa Davis è qualcosa che mi diverte e che rende l’evento speciale. Mi piace l’idea di cambiare il format, magari accorciare il fine settimana. Per me gli ultimi tre giorni, venendo dalle Olimpiadi, da Cincinnati e dagli US Open per poi stare in campo per 10 o 11 ore in tre giorni, è stata davvero dura. Tanti giocatori hanno parlato della possibilità di accorciare il format, magari giocare sabato e domenica al meglio dei tre set. Certamente fare qualcosa di diverso”.