Giovedi 8 Dicembre

Tennis, coach Magnus Norman svela: “ecco com’è cambiato l’atteggiamento di Wawrinka”

LaPresse/Reuters

Coach Magnus Norman ha sottolineato il cambiamento di Stan Wawrinka nell’approccio alle finali Slam adesso più concentrato e meno ‘leggero’

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Stan Wawrinka è alla terza finale Slam in 3 anni, tutte e 3 vinte, non sarà un caso. Infatti coach Magnus Norman ha spiegato cosa sia cambiato nell’attegiamento del suo assistito. Wawrinka ha sempre avuto un atteggiamento positivoha detto Magnus Norman – Mi ha sorpreso il suo atteggiamento prima della finale in Australia nel 2014 contro Nadal. Era molto rilassato e scherzoso.” Nel 2014 infatti, Wawrinka era già felice di essere in finale, rideva e scherzava, nella finale US Open 2016 invece piangeva e tremava per la tensione: un cambiamento che rende Wawrinka più consapevole dei suoi mezzi, come a sottolineare che adesso non basti più giocare, conta vincere.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Analizzando il loro rapporto, Norman ha spiegato: “abbiamo alcuni ricordi speciali e sono stati i momenti più difficili ad averci reso molto amici. Vincere negli Slam è stata la ciliegina sulla torta. Quando le cose vanno bene è facile dare merito al proprio allenatore ma io ho sempre puntato ad essergli vicino anche quando le cose non andavano bene“.