Sabato 10 Dicembre

Tennis, Benoit Paire non scherza più: il francese sceglie come preparatore atletico… un pugile!

LaPresse/Reuters

Benoit Paire ha deciso di dare una svolta al momeno no della sua carriera ad iniziare dal suo staff: il nuovo prepartore atletico sarà l’ex pugile Brahim Asloum

Ci saranno allenamenti duri“, questa la frase con la quale Benoit Paire ha reso nota alla stampa la decisisione di collaborare con Brahim Asloum, ex pugile e nuovo preparatore atletico del francese. La scelta è singolare, come il momento della carriera di Benoit Paire: il francese dopo aver perso contro Vincent Millot aveva dichiarato di “sentirsi come se chiunque potesse batterlo“, per questo motivo serviva una svolta. Il primo punto da migliorare è la condizione fisica e un ex pugile, dalle maniere forti, è quello che ci vuole per recuperare, anche a livello psicologico, il talento di Benoit Paire.