Domenica 4 Dicembre

Superbike, Melandri non sta nella pelle: “non vedo l’ora di tornare in pista con la Ducati”

LaPresse/EFE/Roman Rios

Nella prossima stagione Marco Melandri tornerà in Superbike con il team Ducati, ecco le sue sensazioni in vista di questo importante rientro

La prossima stagione sarà quella del ritorno, Marco Melandri è pronto a tornare in pista per cercare di stupire e sorprendere come solo lui sa fare. Il pilota italiano, dopo l’anno sabbatico dovuto alla mancanza di offerte soddisfacenti, ha deciso di riprovarci, firmando per il team Aruba Racing Ducati.

LaPresse/Stefano De Grandis

LaPresse/Stefano De Grandis

La Superbike ormai è la sua dimensione ideale e Melandri non vede l’ora di ritornarci: “C’è un po’ di pressione sì, ma soprattutto motivazione, che è quella che ti fa rendere al massimo” le parole del pilota italiano ai microfoni di Sportmediaset. “Però ho tutto per dare il 100% e questa è la cosa più importante per ottenere il massimo possibile. Per fortuna leggo poco, soprattutto i commenti sui social. I fatti, però, dimostrano che chi è nell’ambiente conosce il mio valore e per questo la Ducati mi ha dato questa grande occasione. Voglio correre per vincere come sempre, ma adesso non posso dire se lotterò per il titolo o meno. All’inizio dovrò riprendere il ritmo, il confronto spalla a spalla con gli altri piloti e non so quanto mi ci vorrà. Non sarà facile, ma già a ottobre avremo un paio di test e conto di arrivare preparato al via del campionato”.