Venerdi 9 Dicembre

Storie di mercato di mezza estate, Lukaku svela: “ho detto no alla Juve, ecco perchè”

LaPresse/PA

Romelu Lukaku svela di aver rifiutato un’offerta della Juventus arrivata in estate, preferendo rimanere all’Everton

Mi dispiace non giocare in Europa ma credo che tutto succeda per una ragione. Altrimenti sarei andato alla Juventus anzichè rimanere all’Everton“. Romelu Lukaku, intervistato da “Het Nieuwsblad“, rivela di essere stato vicino ai bianconeri durante l’ultima sessione di mercato.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Ho scelto di rimanere all’Everton perchè è ancora presto per andare in Italia e poi non avevo fatto male qui – racconta il 23enne attaccante belga – inoltre abbiamo un nuovo allenatore e le cose sono completamente cambiate rispetto a Martinez. Penso di poter migliorare ancora sotto la guida di Koeman, fare un ulteriore passo in avanti e poi guardare oltre“. Oltre alla Juve altri club si erano interessati a lui “ma è stato chiaro sin da subito che l’Everton non mi avrebbe lasciato andare. Ma sono rimasto calmo, non volevo guerre, mi sono detto: faccio del mio meglio e chissà cosa succederà in futuro. Il rinnovo? Raiola sa cosa ne penso – aggiunge Lukaku, facendo riferimento al suo agente – decideremo cosa è meglio per me. Il calcio per me non è una questione di soldi, voglio vincere dei trofei ma se mi trovo in una situazione in cui posso andare via e il club non mi consente di farlo, non sono tipo da saltare allenamenti, prendersi multe e farsi una cattiva reputazione. Cerco di rimanere calmo e trattare il mio club con rispetto. Spero che la cosa sia reciproca e di poter un giorno andare via dalla porta principale“. (ITALPRESS).