Domenica 11 Dicembre

Rugby, presentata la nuova stagione delle Zebre nella sala consigliare del Comune di Parma

Inizia la nuova stagione delle Zebre Rugby, la franchigia ducale parteciperà al Guinness PRO12 e della EPCR Champions Cup

E’ stata la cornice della sala consigliare del Comune di Parma ad ospitare questo pomeriggio la presentazione ufficiale della stagione 2016/17 delle Zebre Rugby: la franchigia ducale che partecipa alle due competizioni europee del Guinness PRO12 e della EPCR Champions Cup.

Come per la stagione 2014/15 l’evento è stato organizzato nella sede dell’amministrazione comunale per presentare un importante progetto di partnership tra l’ente pubblico ed il club che quest’anno rappresenta la massima espressione del rugby italiano, avendo guadagnato sul campo la scorsa stagione la qualificazione alla prossima EPCR Champions Cup, la coppa dei campioni della palla ovale riservata alle 20 migliori formazioni d’Europa.

Dopo il progetto solidale “M’Impegno a Parma” che ha campeggiato sul petto della maglia da gioco delle Zebre Rugby nella stagione 2014/15, un’altra importante iniziativa istituzionale legata alla città ducale sarà veicolata sui campi di tutta Europa dal XV del Nord-Ovest: si tratta di “Parma, città creativa della gastronomia UNESCO”.  Nel Dicembre dello scorso anno la città di Parma ha ricevuto questa importante onorificenza dall’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura nata nel 1945 per promuovere la pace e la comprensione tra le nazioni con l’istruzione, la scienza, la cultura, la comunicazione e l’informazione. Questa certificazione sottolinea a livello mondiale l’eccelelzna  di un territorio che ora potrà essere conosciuto anche oltre ai confini nazionali. Tanto è il lavoro svolto e la progettualità futura che sarà sviluppata da parte delle istituzioni pubbliche e dei privati per promuovere Parma città della gastronomia mondiale: anche le Zebre Rugby da oggi potranno essere protagoniste di questo progetto in qualità di ambasciatrici dell’eccellenza di Parma nei paesi europei che vedranno i bianconeri in campo: Francia, Galles, Inghilterra, Irlanda e Scozia.

Alla presenza del sindaco di Parma Federico Pizzarotti, dell’assessore allo sport ed alle politiche giovanili Giovanni Marani e di tutta la dirigenza, staff ed atleti del club bianconero si è così presentata la stagione agonistica che vedrà le Zebre Rugby esordire davanti al pubblico dello Stadio Lanfranchi di Parma sabato prossimo 17 Settembre nel terzo turno del Guinness PRO12 contro i campioni in carica del torneo; gli irlandesi del Connacht.

I presenti hanno menzionato quanto lo sport possa essere importante per accreditare sempre di più Parma promuovendo prodotti ed imprese del territorio a tutto il mercato d’incoming generato dal pubblico straniero che ogni due settimane raggiunge Parma per seguire le gare di rugby internazionale.

E’ stato dunque naturale per Comune di Parma e Zebre Rugby -unico club sportivo locale di respiro europeo ed internazionale- raggiungere questo accordo che ha come obiettivo promuovere la Food Valley parmense e tutte le possibilità a livello turistico non solo a livello artistico e culturale ma anche a livello eno-gastronomico.