Domenica 4 Dicembre

Roma per tre giorni la capitale d’Italia dello sport motoristico

Dal 23 al 25 settembre apre il Villaggio dei Motori con anteprime e novità del motorsport

La città di Roma per tre giorni sarà protagonista del motorsport con il Villaggio dei Motori del Rally di Roma Capitale che aprirà domani 23 settembre fino a domenica 25 settembre.

Il Villaggio dei Motori si sviluppa su due aree nei pressi del centro commerciale Euroma 2 Shopping Experience, una situata in via Oceano Atlantico 271 e l’altra in via Severino Delogu.

Saranno presenti importanti aziende del settore come Skoda, Ford, Audi, Suzuki, Honda, Peugeot, Sparco, Eni e Pirelli inserite all’interno del parco assistenza dei team impegnati nella quarta edizione del Rally di Roma Capitale.

Il Villaggio dei Motori sarà la casa del motorsport con le ultime novità legate al racing ed alla mobilità.

Tutto avverrà in una formula LIVE con la possibilità per il pubblico di accedere gratuitamente per vedere i piloti da vicino ed osservare i meccanici  in azione sulle vetture.

Le novità e le anteprime del Villaggio dei Motori:

HONDA

Al Villaggio dei Motori del Rally di Roma 2016 una tappa speciale dell’Honda Live Tour.

Da venerdì 23 a domenica 25 settembre le prove su strada della gamma due ruote Honda Lì dove ci sono motori, divertimento e adrenalina, Honda farà sentire la sua presenza con il rombo della gamma moto protagonista dei test su strada, la cui star assoluta sarà la nuova CRF1000L Africa Twin, accompagnata dal poderoso Crosstourer 1200 – l’unica maxi crossover con motore V4 da 1.237cc – dal Crossrunner 800 – versatile tuttofare con motore V4 Vtec – e dai best-seller di media cilindrata NC750X e Integra con cambio DCT e consumi incredibilmente bassi.

E agli appassionati più attenti alle novità, Honda riserva un’anteprima imperdibile: per tutta la durata della manifestazione sarà esposto il prototipo del City-Adventure, il maxiscooter crossover la cui versione definitiva sarà presentata all’imminente Eicma, salone della moto di Milano, a novembre.

PEUGEOT

Peugeot Sport esporrà due veicoli che esaltano la collaborazione tra il marchio e il suo reparto sportivo, da circa 30 anni uno dei più premiati nel mondo delle gare automobilistiche.

Proprio la 208 GTi by Peugeot Sport e la 308 GTi by Peugeot Sport saranno le protagoniste al Rally di Roma Capitale.

Degna erede della gloriosa 205 GTi, di cui si sono da poco celebrati i 30 anni, 208 GTi by Peugeot Sport si colloca al vertice della gamma della Nuova 208, rendendola la più prestazionale della storia delle serie 200 del Marchio

Sviluppata direttamente da Peugeot Sport, è equipaggiata con un 1.6 THP S&S da 208 CV, propone aspetti estetici da vera sportiva  – assetto ribassato, carreggiate allargate, grandi cerchi da 18’’, elementi esterni nero opaco, sedili sportivi, tappetini rossi, tinta esclusiva «coupe franche», … abbinati ad soluzione tecniche spefiche messe a punto dal reparto corse del Leone: freni anteriori Brembo, differenziale a slittamento limitato Torsen, collegamenti al suolo e regolazioni delle sospensioni specifiche, pneumatici Michelin Pilot Super Sport. Il risultato? Velocità massima di 230 km/h, accelerazione 0-100 in 6.5 secondi e chilometro da fermo percorso in 26.5 secondi.

308 GTi by Peugeot Sport 1.6 THP S&S è la massima espressione dell’emozione sportiva. Sviluppata, come 208,  dal reparto competizioni di Peugeot Sport, è capace di offrire prestazioni entusiasmanti.

Dopo RCZ R e 208 GTi , 308 GTi è la terza vettura della gamma a essere realizzata da Peugeot Sport con uno sviluppo tecnico specifico effettuato da tecnici, ingegneri e piloti del reparto competizioni del Leone.

SKODA

ŠKODA PlayRally Tour 2016 nell’ultimo week end di settembre porta nel cuore di Roma una vera e propria race experience. In contemporanea con il settimo appuntamento del Campionato Italiano Rally, dove ŠKODA Italia Motorsport è impegnata con l’equipaggio ufficiale Scandola-D’Amore, la Casa boema offrirà al pubblico numerose attività di intrattenimento.

Semplici curiosi e appassionati avranno la possibilità di salire a bordo di una ŠKODA Fabia per provare l’ebrezza di una Prova Speciale direttamente dall’abitacolo, grazie a specifici visori che permettono di vivere la realtà virtuale 360°.

Chi vorrà portare in gara la Fabia R5 da rally, potrà sfidare altri concorrenti su una pista appositamente realizzata, dove esibirsi in controsterzo, ai comandi di modelli radiocomandati in scala 1:10. Grazie alla partnership con Ubisoft, ci si potrà mettere alla prova al volante della Fabia R5 utilizzando i simulatori di guida sui quali provare WRC5, il videogioco dei rally. 

SUZUKI

Nel corso dei tre giorni dell’evento, il pubblico del Rally di Roma Capitale potrà scoprire da vicino le ultime novità della gamma auto Suzuki.

S-CROSS, il SUV rinnovato nel design, nell’equipaggiamento e nelle prestazioni, che la rete ufficiale Suzuki presenta in tutta Italia nel fine settimana del 24 e 25 settembre.

Oltre all’ammiraglia della Casa di Hamamatsu, il pubblico del Rally di Roma Capitale potrà conoscere meglio la spaziosa e brillante BALENO S e VITARA S, la versione sportiva del best seller Suzuki, dotata del potente motore benzina 1.4 BOOSTERJET S&S turbo a iniezione diretta da 140 CV e della trazione integrale ALLGRIP, la più avanzata evoluzione della leggendaria competenza Suzuki nella tecnologia 4×4.