Martedi 6 Dicembre

Roma 2024: tutti contro Virginia Raggi, anche Diana Bianchedi a gamba tesa sul sindaco capitolino

LaPresse / Roberto Monaldo

Dopo Malagò, anche Diana Bianchedi attacca duramente Virginia Raggi in seguito alla sua assenza nell’incontro con la delegazione del Coni

Un epilogo clamoroso, che avrebbe fatto infuriare chiunque, figuriamoci il presidente del Coni Giovanni Malagò e Diana Bianchedi che, per lungo tempo, hanno lavorato e si sono sacrificati affinché Roma potesse avere le sue Olimpiadi.

LaPresse/Fabio Cimaglia

LaPresse/Fabio Cimaglia

Niente da fare però, Virginia Raggi non si è presentata all’incontro chiarificatore in programma oggi al Campidoglio, lasciando in attesa per oltre trenta minuti la delegazione capeggiata da Malagò. “Abbiamo anche chiamato per sapere dove fosse, ma non ha risposto” commenta la coordinatrice del comitato promotore di Roma 2024. “Abbiamo chiesto un incontro vero, dove si poteva parlare. Se non c’erano le possibilità di parlarci bastava dirlo, non ridurre tutto a dieci minuti. Abbiamo aspettato 37 minuti nell’anticamera del sindaco ma non è venuto nessuno, solo un membro dell’ufficio stampa era lì con noi. Io sono abbastanza amareggiata. Meritavamo un altro trattamento per il rispetto dei ruoli istituzionali“.