Venerdi 9 Dicembre

Roma 2024, Renzi attacca: “con il no della Raggi hanno pianto tutti gli sportivi”

LaPresse/Alfredo Falcone

Intrvenuto su La7, Matteo Renzi è tornato nuovamente sul no della Raggi alla candidatura di Roma alle Olimpiadi del 2024

“Io faccio il tifo per l’Italia e non solo calcisticamente, a differenza di Travaglio che tifa Germania. Io penso che le Olimpiadi potevano essere una grande opportunità per la città di Roma“. Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi, nel corso della registrazione di “Otto e Mezzo” su La7. “E’ come se i grillini ammettessero che loro non riescono a cambiare le cose – ha aggiunto – ieri hanno festeggiato Los Angeles e Parigi e hanno pianto non solo quelli del Coni, ma anche gli sportivi. Detto questo rispetto per il sindaco se la Raggi dice no, va bene così“. (ITALPRESS)