Venerdi 9 Dicembre

Roma 2024, nervi tesissimi in Campidoglio: l’Assemblea Capitolina zittisce la Bianchedi

LaPresse / Roberto Monaldo

Durante l’Assemblea Capitolina sulla mozione per il no alle Olimpiadi, a Diana Bianchedi è stato vietato di prendere la parola

Aria tesa in Campidoglio nel corso della seduta straordinaria dell’Assemblea Capitolina sulla mozione per il no alle Olimpiadi.

LaPresse/Fabio Cimaglia

LaPresse/Fabio Cimaglia

Prima lo scontro in aula sul voto dell’ordine dei lavori, dove si è stabilito di impedire l’intervento della coordinatrice di Roma 2024 Diana Bianchedi, presente in aula. A quel punto Bianchedi, seduta tra il pubblico ha ‘improvvisato’ una conferenza nella sala stampa. Questo ha provocato l”occupazione’ di fatto da parte di cameramen e fotografi della sala stampa. La situazione ha portato all’intervento dell’ufficio stampa del Campidoglio e del portavoce del sindaco che hanno chiesto di lasciar lavorare i cronisti che stavano seguendo la seduta. Non sono mancate ‘scintille’ con alcuni rappresentanti del Coni presenti, contrariati per essere stati interrotti durante l’intervista. (ITALPRESS).