Sabato 10 Dicembre

Roma 2024, Juri Chechi ci va giù duro: “abbiamo fatto una brutta figura”

Dopo il no di Virginia Raggi alla candidatura di Roma alle Olimpiadi del 2024, anche Jury Chechi esprime il proprio disappunto

Da sportivo c’è delusione, è un’occasione persa. Ho vissuto diverse Olimpiadi, mi sarei auspicato di poter vivere le Olimpiadi in casa. Credo che Roma 2024 poteva essere l’occasione per dimostrare di essere un Paese migliore di quello che pensano gli altri e quello che pensiamo noi stessi. Potevano essere Olimpiadi diverse dalle altre“.

LaPresse/Fabio Cimaglia

LaPresse/Fabio Cimaglia

Lo ha dichiarato l’ex atleta della ginnastica Jury Chechi, intervenuto a “Radio Anch’io” su Radio1 a proposito del no alla candidatura ufficializzata ieri dal sindaco di Roma Virginia Raggi. “Purtroppo abbiamo perso molta credibilità a livello internazionale, pur comprendendo le motivazioni abbiamo fatto una brutta figura“. (ITALPRESS).