Giovedi 8 Dicembre

Roma 2024, Campriani a gamba tesa sul M5S: “il loro ‘no’ fa tremare un’intera generazione”

LaPresse/Photo4

Durissima critica di Niccolò Campriani nei confronti del Movimento 5 Stelle, il no a Roma 2024 non va giù al tiratore toscano

Critico i 5 stelle perchè non vogliono entrare nel merito: un no secco, senza discutere il dossier, non fa tremare solo i poteri forti, come dice Di Battista, ma un’intera generazione“.

LaPresse/Vincenzo Livieri

LaPresse/Vincenzo Livieri

Questa l’obiezione del campione olimpico Niccolò Campriani al Movimento 5 Stelle che sembra orientato, con il sindaco della capitale Virginia Raggi, a non sostenere la candidatura di Roma all’Olimpiade del 2024. “Ho letto le parole del presidente della commissione sport del comune di Roma – ha sottolineato il tiratore fiorentino ai microfoni di Zapping su Radio 1 – ha commentato la lettera scritta da noi medagliati alla Raggi definendoci ‘poveri ragazzi costretti a firmare’: gli è scappato l’aggettivo poveri, lo perdoniamo. Ma poi ha aggiunto che il dossier è un disastro: perchè allora non discuterlo insieme? Se il Coni non volesse spostare una virgola, sarebbe giusto bocciarlo. Dire no senza discutere, però, non lo capisco: se i 5 Stelle sono garanti di trasparenza e onestà, facciano un’Olimpiade onesta e trasparente. Altrimenti lo spieghino loro alla mia mamma perchè voglio andare a vivere all’estero“. (ITALPRESS).