Sabato 3 Dicembre

Paralimpiadi Rio 2016: squalifica per Giusy Versace nei 400m, Federica Maspero 4ª

Giusy Versace squalificata nei 400m, Federica Maspero ad un passo dal podio

Il momento tanto atteso è finalmente arrivati. Tutti, in Italia, sono incollati al televisore per assistere alla finalissima dei 400metri di atletica leggera classe T43. Per l’Italia scende in pista Giusy Versace, che a causa di un brutto incidente stradale sulla Salerno Reggio Calabria ha subito l’amputazione di entrambe le gambe. L’atleta azzurra, è diventata famosa grazie alla partecipazione e alla vittoria nel programma televisivo “Ballando con le stelle” e alla conduzione de “La Domenica Sportiva”.

Ottima la partenza della Versace che però è stata presto superata da diverse avversarie ed è riuscita a conquistare un eccellente quinto posto. Meglio di lei la connazionale Federica Maspero che è riuscita a piazzarsi al quarto posto ad un passo dal podio, stabilendo il nuovo primato italiano. A trionfare è stata la francese Le Fur. Poco dopo la gara però ecco arrivare la notizia: Giusy Versace è stata squalificata! L’azzurra ha infatti calpestato la linea bianca che divide le due corsie ed è stata quindi punita con la squalifica.

federica masperoPuntavo a fare il personale, l’ho confermato e tutto sommato credo di aver corso bene. Ci ho creduto fino in fondo. Ho usato la tattica del non dire nulla, ho avuto una lesione muscolare e una contusione alla tibia, ma volevo esserci, volevo farcela e ce l’ho fatta. E’ emozionante essere qui“, ha dichiarato la Maspero al termine della gara ai microfoni di Rai Sport.