Mercoledi 7 Dicembre

Paralimpiadi Rio 2016: paura in Brasile! Che caduta per Dementyev e Donohe [VIDEO]

Che caduta alle Paralimpiadi di Rio 2016: Dementyev rimane a terra per diversi minuti, nulla di grave per fortuna per l’ucraino

Tanta paura a Rio de Janeiro: a pochissimi metri dal traguardo della gara di ciclismo su strada categoria C4-5 al termine di una gara spettacolare, un epilogo drammatico. L’ucraino Dementyev e l’australiano Donohe si sono scontrati, lasciando tutti col fiato sospeso. Dementyev è infatti rimasto a terra per diversi minuti, creando il panico tra gli spettatori. L’australiano si è invece subito alzato e ha attraversato a piedi il traguardo per aggiudicarsi la gara, ma facendolo senza bici, l’oro non è stato assegnato a lui. Niente di preoccupante infine per Dementyev che si è poi piano piano rialzato, aiutato da medici e assistenti, indossando un collare. Nella stessa gara un’altra caduta sembrava aver provocato la morte dell’iraniano Bahman, ma le ultime notizie dicono che il corridore è vivo ed è stato trasportato in ospedale.

Ecco il video della caduta:

Op deze manier won Daniel Abraham Gebru goud op de #Paralympics voor #nederland #wielrennen

Un video pubblicato da NUsport (@nusport) in data: