Domenica 4 Dicembre

Paralimpiadi Rio 2016: il medagliere aggiornato dopo 3 giorni di gare. L’Italia vola a 8 medaglie, ma rimane 42ª in classifica

Paralimpiadi Rio 2016, il medagliere aggiornato e la posizione dell’Italia

L’Italia vola a quota 8 medaglie nelle Paralimpiadi di Rio de Janeiro dopo la conclusione del terzo giorno di gara: grande protagonista il nuoto con l’argento di una fantastica Cecilia Camellini e le medaglie di bronzo di Giulia Ghiretti e Vincenzo Boni, dopo che due giorni fa sempre in vasca avevamo festeggiato altre due medaglie di argento di Francesco Bettella e Federico Morlacchi. E’ arrivata anche la prima medaglia nell’atletica con Martina Caironi, argento nel salto in lungo. Le altre due medaglie sono arrivate dal triathlon, con l’argento di Michele Ferrarin e il bronzo di Giovanni Achenza.

Così l’Italia vola a quota 8 medaglie dopo tre giorni: 5 d’argento, 3 di bronzo. Un ottimo risultato, anche se pesa ancora lo “zero” nella colonna degli ori. Per questo nella classifica generale l’Italia è ancora 42ª nel medagliere. Ma è la migliore tra le nazioni che non hanno ancora vinto medaglie d’oro, e basterebbe un successo sul gradino più alto del podio per salire in un colpo solo al 25° posto, mentre se ne arrivassero due, la nostra Nazionale sarebbe subito 16ª, perchè non ci sono nazioni con una o due medaglie d’oro, che hanno vinto più argenti e bronzi degli Azzurri.

Un buon bottino, quindi, per l’Italia in vista delle prossime giornate in cui ci sarà modo e tempo per scalare il medagliere guidato in modo impressionante dalla Cina, che in tre giorni ha già vinto 69 medaglie di cui 26 d’oro ed è staccatissima in testa, inseguita dalla Gran Bretagna che però di medaglie ne ha vinte 35 di cui 15 d’oro. Poi c’è l’Ucraina con 37 medaglie di cui 12 d’oro, quarti gli USA con 26 medaglie di cui 8 d’oro, quinti i padroni di casa del Brasile con 19 medaglie di cui 5 d’oro.

Ecco il medagliere completo e aggiornato:

Medagliere Rio 2016 Paralimpiadi Aggiornato