Venerdi 9 Dicembre

Paralimpiadi Rio 2016: i campioni ipovedenti dei 1500 più veloci del normodotato Centrowitz

Gli atleti ipovedenti più veloci dei normodotati: i campioni paralimpici fermano meglio del normodotato Centrowitz oro alle Olimpiadi di Rio 2016

Sono attualmente in corso a Rio de Janeiro le Paralimpiadi. Dopo lo spettacolo olimpico, adesso a sfidarsi in Brasile sono i campioni paralimpici provenienti da tutto il mondo. Si sono disputate tante gare in questi primi giorni ma quella che ha colpito particolarmente è quella dei 1500, classe T13, ovvero per ipovedenti. Cosa è successo di particolare? I primi tre classificati, coloro che sono saliti sul podio indossando tre preziose medaglie, sono stati protagonisti di una prestazione migliore di Mathew Centrowitz, atleta normodotato, oro alle Olimpiadi di Rio 2016. Baka, Demisse e Kirwa hanno infatti terminato la gara con i tempi rispettivamente di 3’48″49, 3’49″59 e 3’49″84, mentre il campione statunitense Centrowitz ha fermato il cronometro sui 3’50”00.