Martedi 6 Dicembre

Paralimpiadi Rio 2016: favolosa Bebe Vio, l’assalto è d’oro

Quante emozioni con Bebe Vio in pedana! La 19enne azzurra è campionessa paralimpica di fioretto

Dopo un percorso fatto di un successo dietro l’altra, Bebe Vio ha finalmente disputato la finalissima di Fioretto per la categoria B femminile alle Paralimpiadi di Rio 2016.

bebe vio1La 19enne, colpita da una meningite fulminante all’età di 11 anni, che le ha provocato una necrosi ad avambracci e gambe, che ha costretto i medici ad un’amputazione, ha sfidato la cinese Zhou questa sera a Rio de Janeiro. Una sfida iniziata col turbo per Bebe, anche se la sua avversaria cerca piano piano di raggiungerla. Bene non molla e non si culla e continua la sua gara fino alla stoccata finale, la 15esima, quella che regala a Bebe l’oro paralimpico.

Vio è campionessa paralimpica a soli 19 anni. Un urlo liberatorio, al termine della sfida e subito dopo le lacrime di commozione: Bebe balla sulla sedia, trema, non sta sulla pelle, forse ancora non ci crede, ma l’oro è suo!

Una giornata memorabile per l’Italia alle Paralimpiadi che conquista il suo quinto oro odierno, settimo totale.