Giovedi 8 Dicembre

Pallone d’Oro, ritorno al… passato: ecco i nuovi metodi di assegnazione

Pallone d’Oro che torna alla origini: a decidere il vincitore sarà nuovamente un giuria composta da soli giornalisti

LaPresse/REUTERS

LaPresse/REUTERS

Pallone d’Oro, decidono i giornalisti – Ritorno al… passato. Già a partire dalla prossima edizione, il giocatore che vincerà il Pallone d’Oro tornerà ad essere deciso da una giuria di giornalisti esattamente come accadeva in passato. Negli ultimi anni, invece, l’assegnazione dell’ambitissimo riconoscimento avveniva con una votazione effettuata da almeno un esponente degli allenatori e capitani dei club e media di ogni nazione affiliate alla FIFA.

LaPresse/action press

LaPresse/action press

Pallone d’Oro, decidono i giornalisti – Ma dalla prossima edizione cambieranno dunque i metodi di assegnazione: un ritorno al… passato. Proprio così. Perché prima della fusione tra Pallone d’Oro e Fifa Word Player che ha dato vita al Pallone d’Oro Fifa, il premio istituto nel 1956 dalla rivista sportiva France Football veniva assegnato esclusivamente con i voti dei giornalisti. E dalla prossima edizione tutto tornerà alla origini.  Ronaldo, Messi e compagnia avvisati.