Domenica 11 Dicembre

Padoin, l’ex amuleto innamorato della Juventus: “ecco il segreto bianconero”

LaPresse/Daniele Badolato

Padoin torna allo Stadium per affrontare la Juventus: l’ex amuleto bianconero svela i segreti della squadra di Allegri

LaPresse/Daniele Badolato

LaPresse/Daniele Badolato

Padoin, cuore Juventus – I tifosi bianconeri lo hanno eletto a beniamino, nonostante non si trattasse di certo di un fenomeno. Eppure, il rapporto che per cinque anni ha legato Simone Padoin e la Juventus è stato speciale, magico. Una stima decisamente reciproca: “lunedì sera mia moglie Valentina mi ha chiesto se sono teso e io le ho detto di no, ma ora la tensione sale. Torno dopo cinque anni meravigliosi in una città che ho vissuto abitando dietro la sede. Rivedo tutti con enorme piacere, ma in campo l’emozione sparirà”, ha dichiarato l’ex amuleto bianconero nel corso di una lunga intervista concessa alla Gazzetta dello Sport.

LaPresse/Alessandro Tocco

LaPresse/Alessandro Tocco

Padoin, cuore Juventus – Padoin, che questa sera con il suo Cagliari tornerà allo Stadium, analizza la gara e svela poi il segreto dei successi bianconeri: “saranno molto arrabbiati dopo la sconfitta con l’Inter, non vedo cali però. Con Barzagli ho un rapporto particolare, ma tutta la difesa da Buffon a Bonucci, da Chiellini a Lichtsteiner che è il più italiano di tutti, sono un esempio. Chi vuole emergere deve imparare da loro, sono il segreto dei successi“. Firmato, Simone Padoin. Cuore bianconero.