Open d’Italia 2016: la pioggia non dà tregua, inizia in ritardo la 3ª giornata

La pioggia non dà tregua a Monza: tutto fermo al Golf Club Milano

Dopo l’abbondante pioggia che ha condizionato ieri il secondo giro del 73° Open d’Italia in corso al Golf Club Milano, a Monza la situazione non cambia: la pioggia continua a scendere copiosa e a condizionare quindi l’andamento del prestigioso torneo italiano attualmente dominato da Chirs Paisley.

La partenza oggi era prevista alle 7.30, ma bisognerà attendere le 11.30 per iniziare a vedere i golfisti prendere in mano le mazze. Gli organizzatori sono ottimisti, e credono che si riusciranno a completare le 72 buche, e i 4 giri, magari recuperando con una maratona domani.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Rita Caridi (33392 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015
Contact: Website


FotoGallery