Domenica 4 Dicembre

NBA, Stoudemire esalta LeBron: “Curry? È James il migliore, forse anche… della storia!”

LaPresse/REUTERS

Stoudemire ha elogiato Lebron James preferendolo a Steph Curry come numero 1 al mondo, se non anche della storia

LaPresse

LaPresse

Intervista interessante quella che Amar’e Stoudemire ha rilasciato a “La Gazzetta dello Sport”. L’ex giocatore dei Nicks, ora in forza all’Apoel Gerusalemme, ha espresso la sua opinione sul duopolio in vetta alla Lega, fra LeBron James e Steph Curry, su chi sia il migliore al mondo. Stoudemire ha le idee chiare: ”LeBron James assolutamente. È il numero uno al mondo”. Stoudemire azzarda addirittura un sorpasso di LeBron ai danni di Michael Jordan: “difficile fare paragoni col passato ma James ha debuttato nella NBA giovanissimo, quando finirà le sue statistiche saranno impressionani. Anche se Jordan con 3 anni al college e 2 di pausa quando si diede al baseball, detiene ancora molti record”.

LaPresse/Belen Sivori

LaPresse/Belen Sivori

In mezzo a questi nomi altisonanti c’è anche spazio per un po’ d’Italia in questo mare di talento. Stoudemire ha ricordato con grande piacere Andrea Bargnani suo ex compagno ai Kniks: “ha talento, per uno della sua altezza ha un grande tiro e ottimi movimenti offensivi. Non è facile trovare giocatori con quelle caratteristiche”. Un pensiero va anche al suo nuovo coach, anche lui azzurro, Andrea Pianigiani: “mi ricorda Mike D’Antoni. Ha grande comprensione del gioco d’attacco, spaziature, movimento di palla ma anche difensivamente usa ottime strategie. È molto preciso e severo, vuole vincere e vuole farlo adesso”.