Domenica 4 Dicembre

NBA, Paul George sfida LeBron: “mi conosci, ti conosco, sono pronto per batterti!”

LaPresse

Paul Geroge si sente pronto per affrontare LeBron James e batterlo come già successo con i suoi Pacers primi nella Regular Season 203-2014

LaPresse

LaPresse

Rientrato a pieno ritmo dopo il ko con gli USA prima dei Mondiali 2014, forte dell’ottima stagione appena trascorsa dei Pacers, Paul George si sente carichissimo per la nuova regular season 2016-2017, tanto da sfidare il ‘Re’. PG durante un’intervista a “The Vertical” ha sfidato LeBron James in persona, ricordando i trascorsi prima dell’infortunio quando LeBron a Miami guardava dal basso verso l’alto i suoi Pacers: “ho sempre giocato ad Est e sono stato numero 1 quando Lebron era in una squadra (Regular  Season 2013-14, Lebron a Miami, Indiana #1 in Regular Season 56-26). Davvero, è ciò a cui aspiro, per quanto mi riguarda, superare le Finali di ConferenceHo fiducia in me stesso, ho fiducia in ciò che sono in grado di fare”.

LaPresse

LaPresse

Paul George è poi entrato nel dettaglio sulla sua rivalità contro LeBron: “l’ho sempre affrontato pensando: ‘so che può fare questo,  so che  può fare quest’altro’. Non con soggezione, ma pensando: ‘non sono obbligato a vincere queste partite’. Lebron è forse il miglior giocatore nella NBA. Sto provando a sfidarlo. So cosa mi aspetta. Adesso mi dico: ‘sono pronto, sono pronto, sono un veterano’. Ti conosco, mi conosci. Incontriamoci, sbrighiamo questa pratica. Sono pronto. Ho avuto tempo per capirlo. Ho avuto tempo per leccarmi le ferite. Sono pronto”.