Giovedi 8 Dicembre

MotoGp, Viñales contento a metà: “abbiamo buone sensazioni, ma ho fatto troppi errori”

LaPresse/PA

Dopo il sesto posto delle FP2, Viñales svela le sue sensazioni in vista del prosieguo del week-end di Aragon

E’ appena terminata la seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Aragon. I campioni delle due ruote sono tornati in pista, in Spagna, dopo una settimana di pausa e dopo aver (pare) archiviato il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini. Buona la prestazione di Viñales che chiude al sesto posto questa prima giornata spagnola: “è andata bene, abbiamo raccolto tante informazioni sulla moto in ottica gara. Questo ci permetterà domani di concentrarci sul passo di gara e sul provare qualche giro veloce.

Costanza Benvenuti/LaPresse

Costanza Benvenuti/LaPresse

Oggi ho fatto diversi errori nel mio giro lanciato, quindi questo non è il massimo che posso fare: avrei potuto fare due o tre decimi meglio e chiudere intorno al terzo o quarto posto. Questo è positivo per domani” ha detto lo spagnolo nel suo debrief a fine giornata. “All’anteriore non ho provato la gomma più dura, ma solo la media e la soft. Al posteriore invece l’ho montata nel turno di questa mattina e devo dire che mi sembra una possibile buona scelta per la gara: ho trovato un buon passo ed un buon grip rispetto alla morbida. Faccio fatica nel secondo settore, perché in quel tratto abbiamo delle difficoltà a far girare la moto. Per questo dico che possiamo avere un grande potenziale qui, perché abbiamo del margine per migliorare“.

LaPresse/Costanza Benvenuti

LaPresse/Costanza Benvenuti

Infine, Viñales è tornato sulla prestazione di Misano: “sono abbastanza contento di per come è stato il finale della gara di Misano, perché mi è sembrato di essere molto veloce. Purtroppo però nella prima parte della corsa si era alzata molto la temperatura dei freni e quindi è diventato difficile difendermi dagli attacchi di chi mi seguiva“.