Venerdi 9 Dicembre

MotoGp, Valentino Rossi non si nasconde: “arrivare davanti a Marquez mi dà gusto”

LaPresse/Alessandro La Rocca

Grandissima vittoria di Pedrosa al Gp di Misano, dietro di lui Rossi e Lorenzo: ecco le parole dei protagonisti

Ottavo vincitore diverso, ottavo sorriso che non ti aspetti in questo entusiasmante Mondiale di MotoGp che non smette di regalare emozioni e colpi di scena. Daniel Pedrosa rovina la festa a Valentino Rossi e va a vincere il Gp di Misano, sfornando una prestazione pazzesca che sorprende tutti i suoi avversari, da Marquez fino al ‘Dottore’ passando da Lorenzo.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Ottimo il secondo posto di Valentino Rossi che accorcia in classifica piloti su Marquez, giunto quarto al traguardo, mentre Lorenzo chiude il podio, salendo sul terzo e ultimo gradino. “Bere dallo stivale? Pensavo peggio ma non è male. Pensavo che andasse via l’alcool, ma ho dato una sorsata e già mi gira la testa” commenta un ironico Valentino Rossi ai microfoni di Sky Sport. “E’ stata una gara difficilissima, molto caldo ma sentivo che la gomma davanti andava bene. Ogni volta che il mio vantaggio aumentava mi passava la fatica. Ad un certo punto pensavo di farcela, ma poi è spuntato Pedrosa. Ho pensato tra me e me ‘ma proprio oggi deve andare così veloce, non poteva aspettare una settimana?’ Purtroppo correva forte e non c’è stato niente da fare. La scelta delle gomme è stata molto importante, Pedrosa con il suo peso ha avuto vantaggi con la morbida, ho provato a stargli dietro ma non ce la facevo. Mi ha fatto un’entrata alla Marquez, si è montato la testa oggi…! La differenza è stata che lui negli ultimi giri era meno in difficoltà con la gomma posteriore, lui andava tranquillo e io avevo un po’ di problemi. Devo dire che arrivare davanti a Marquez è una grandissima soddisfazione, sarà difficile recuperare 43 punti ma arrivargli davanti dà sempre gusto.