Lunedi 5 Dicembre

MotoGp, Valentino Rossi dal cuore grande: straordinaria iniziativa a favore dei terremotati

LaPresse/Alessandro La Rocca

Valentino Rossi metterà all’asta il cupolino della sua Yamaha M1 e una R1 con livrea MotoGp per raccogliere fondi a favore dei terremotati

Un campione non solo in pista ma anche nella vita, un uomo che non perde occasione di dimostrare il suo grande cuore. Valentino Rossi ha deciso di mettere all’asta il cupolino della sua Yamaha M1 e una R1 con livrea MotoGP 2016 per raccogliere fondi da destinare alle persone colpite dal sisma dello scorso 24 agosto.

LaPresse/Alessandro La Rocca

LaPresse/Alessandro La Rocca

Per presentare un’offerta è semplice, basta collegarsi al portale Charitystars.com e decidere quando offrire sia per il cupolino che per la R1 autografata dal pesarese. La base d’asta per la Yamaha YZF-R1 2016 in livrea replica “Movistar Yamaha MotoGP 2016” #46 è di 25 mila euro, ma la cifra è destinata a salire dal momento che si tratta di un pezzo unico non in commercio. Per il cupolino autografato della sua M1, invece, la base d’asta è di 5.000 euro, prezzo anche qui destinato a salire per tutta la durata dell’asta. Un’iniziativa davvero fantastica che sottolinea il grande animo di Valentino Rossi, pronto a mettersi a disposizione per aiutare chi, a causa di quel sisma, ha perso tutto. Chapeau Vale!