Sabato 3 Dicembre

MotoGp: sospetta lesione per Iannone, il ducatista trasportato in ospedale

Accertamenti in corso per Andrea Iannone dopo la brutta caduta nelle prime prove libere del Gran Premio di San Marino

E’ andata in scena questa mattina la prima sessione di prove libere del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini. L’attesa è finalmente terminata! I piloti della MotoGp sono finalmente scesi in pista a Misano davanti al pubblico italiano che ha potuto gioire ed entusiasmarsi per il miglior tempo segnato da Valentino Rossi.

Mattinata invece da dimenticare per Andrea Iannone, caduto pochi minuti dopo dell’inizio della sessione di libere: il ducatista è tornato presto ai box ma ha accusato un fastidioso dolore nella parte alta della schiena. “Le radiografie hanno escluso fratture, ma gli fa male la vertebra dietro quindi preferiscono fare una risonanza, è entrata in risonanza magnetica poco fa quindi sapremo presto come sta“, ha dichiarato Pernat a termine delle libere ai microfoni di Sky Sport.

Questa moto non è ancora a posto, ballava parecchio, ha spizzicato il cordolo ed è caduto. L’importante è che non perda fiducia nella moto“, ha concluso il manager di Iannone.

La risonanza sembra aver individuato una micro lesione alla vertebra, ma non è ben visibile. Quindi il campione di Vasto sta andando all’Ospedale di Cesena per una tac più approfondita.