Venerdi 9 Dicembre

MotoGp, Rossi consapevole: “non andiamo molto bene, spero di lottare per il podio”

LaPresse/PA

Valentino Rossi soddisfatto del secondo posto nelle qualifiche del Gp d’Inghilterra ma consapevole di diversi problemi ancora da risolvere

Dopo la quarta sessione di prove libere del Gran Premio d’Inghilterra andate in scena questo pomeriggio a Silverstone, i campioni della MotoGp sono tornati in pista per le qualifiche. Una sessione di qualifiche bagnata che ha visto Cal Crutchlow conquistare una strepitosa pole position davanti a Valentino Rossi e Maverick Vinales. Quinto posto per Marquez, caduto a pochi minuti dal termine della sessione, nono invece Jorge Lorenzo.

LaPresse/EXPA

LaPresse/EXPA

Soddisfatto ma consapevole di non aver ancora trovato le condizioni perfette Valentino Rossi: “è stato importante avere l’FP4 sul bagnato, perchè come setting di base non ero veloce ma col team siamo risusciti a migliorare. E’ una seconda posizione molto importante perchè le previsioni dicono che domani sarà asciutti e sull’asciutto siamo messi male, non siamo veloci quindi partire domani partire davanti sarà meglio“, ha dichiarato il campione di Tavullia ai microfoni di Sky Sport al termine delle qualifiche. “Spero sia asciutto dal mattino così capiremo qualcosa dal warm up perchè non andiamo molto bene. Secondo me sull’asciutto Vinales Iannone e MArquez sono più veloci, reiscono a fare i tempi più facile, è migliorato molto dovizioso, non siamo molto lontani ma ci manca qualche decimo per lottare per il podio. Abbiamo deciso di lasciare un telaio standard perchè siamo sicuro che sul bagnato andiamo forte e vediamo cosa fare per domani. vediamo perchè mi piacerebbe lottare per il podio ma ci manca ancora qualcosina ma ancora è sabato”, ha concluso Rossi.