Domenica 4 Dicembre

MotoGp, risonanza all’avambraccio per Iannone: ecco come sta

L’avambraccio di Andrea Iannone è ancora in sofferenza ma il campione di Vasto scenderà in pista a Misano

E’ andato in scena domenica scorsa il Gran Premio di Gran Bretagna. A trionfare è stato uno splendido Maverick Vinales seguito da Cal Crutchlow e Valentino Rossi. Giornata da dimenticare per le Ducati di Andrea Iannone e Andrea Dovizioso, che hanno dovuto fare i conti con dei problemi fisici, entrambi alle braccia.

Andrea Iannone è stato sottoposto ieri ad una risonanza magnetica a Parma, dal Dottor Zasa della Clinica Mobile dalla quale è emerso che il suo avambraccio è ancora in sofferenza ma che potrà correre il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini, tenendo però sempre la situazione sotto controllo, e sottoponendosi a diversi trattamenti terapeutici. Una volta finito il week end italiano, dovrà effettuare un’ulteriore controllo per capire le condizioni del suo avambraccio.