Sabato 10 Dicembre

MotoGp, Pernat contro Lorenzo: “per lui sono tutti aggressivi, a Simoncelli arrivarono due pallottole a casa”

LaPresse/PA

Carlo Pernat continua a non apprezzare il comportamento di Jorge Lorenzo

Dopo una settimana di pausa i campioni della MotoGp si preparano a tornare in pista, ad Aragon. Dopo il successo di Dani Pedrosa a Misano tutti i tifosi sono pronti a vedere cosa accadrà in Spagna.

Grande attesa per la “sorte” di Andrea Iannone: il ducatista potrà tornare a bordo della sua moto dopo la brutta caduta durante le libere del gp di San Marino e della Riviera di Rimini o dovrà riposare ancora?

Intanto c’è chi pensa ancora al comportamento di Jorge Lorenzo e all’attacco nei confronti di Valentino Rossi in conferenza stampa a Misano per un sorpasso troppo aggressivo.

carlo pernatLorenzo è stato quello che è andato contro Simoncelli per primo fino a fargli arrivare due pallottole a casa, è andato a rompere con Iannone. Tutti per lui sono aggressivi, manca Viñales ma presto ce ne sarà anche per lui“, ha dichiarato Carlo Pernat alla trasmissione “Paddock”.

Andare in Ducati? Lorenzo a livello simpatia e comunicazione non ha fatto una bella scelta, ma è stato fortemente voluto da Gigi Dall’Igna. Ha solo guidato Yamaha nelle MotoGp, una moto che ti porta a spasso bene. La Ducati è il contrario. Però avrà la prime tre gare su circuiti favorevoli alla Rossa“, ha aggiunto il manager genovese.