Martedi 6 Dicembre

MotoGp, Meda svela: “Rossi non lo dice per giusta scaramanzia, ma può lottare per il Mondiale”

LaPresse/PA

Guido Meda non ha dubbi: Valentino Rossi può ancora farcela a lottare per il Mondiale, la gara di Misano potrebbe essere decisiva

E’ tutto pronto per il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini. Domenica i piloti della MotoGp si sfideranno sul circuito di Misano davanti al pubblico italiano. Oggi si comincerà a respirare aria di sfide già durante la conferenza stampa dei piloti, mentre domani si accenderanno i motori con le prime sessioni di prove libere.

LaPresse/Piero Cruciatti

LaPresse/Piero Cruciatti

Una gara importantissima che, come spiegato da Guido Meda, commentatore di Sky Sport MotoGp, può dare una svolta al Mondiale: “sarà una gara fondamentale per Valentino Rossi, un crocevia. Dopo la bandiera a scacchi potrà essere ancora in lotta per il Mondiale, cosa che al momento non dice per giusta scaramanzia, oppure vedrà Marc Marquez verso la consacrazione, anche se il pilota della Honda non avrà ancora la certezza matematica del titolo“, ha spiegato. “Si va verso la fine del campionato e al netto di ragionamenti antisportivi, che non vogliamo fare, come una caduta o un guasto alla moto, e guardando la costanza dello spagnolo, la rimonta è un po’ difficile. Però è un campionato che ha consegnato un Rossi di una vitalità impressionante e ci sono stato sette vincitori diversi nelle ultime sette gare.. Ad averne di sport così..“, ha concluso Meda .