Giovedi 8 Dicembre

MotoGp, Marquez strizza l’occhio a Pedrosa: “mi ha fatto un grande favore battendo Valentino”

LaPresse/Costanza Benvenuti

Inizia il week-end che conduce al Gp di Aragon, oggi è tempo di conferenza stampa: ecco le parole di Marquez

Motori che si scaldano, adrenalina che sale ed emozioni pronte ad essere vissute. Il week-end del Gp di Aragon inizia oggi con la classica conferenza stampa che precede le prove libere di domani, sabato poi spazio alle Qualifiche che definiranno la griglia di partenza della gara di domenica.

Costanza Benvenuti/LaPresse

Costanza Benvenuti/LaPresse

Marquez è chiamato a difendere i 43 punti di vantaggio su Valentino Rossi, mentre il ‘Dottore’ avrà una delle ultime opportunità per coltivare il sogno titolo. “Nelle ultime gare, per via di alcune situazioni, abbiamo faticato e la domenica non siamo riusciti a stare davanti” commenta Marquez in conferenza stampa. “Arrivo qui in testa con 43 unti, cercherò di spingere perchè Aragon è una delle mie piste preferite. Il voglio sempre salire sul gradino piu alto del podio, ma a volte bisogna anche rendersi conto se la moto sia all’altezza di portarti alla vittoria. A Misano ho faticato con la gomma anteriore e mi sono accontentato del quarto posto.

LaPresse/EXPA

LaPresse/EXPA

Pedrosa mi ha fatto un favore e ha tolto punti a Valentino che, fortunatamente, mi ha preso solo 7 punti. Aragon è uno dei miei circuiti preferiti, per vari motivi non ho ottenuto sempre molti risultati positivi ma quest’anno cercherò di migliorare. Se vincerò il titolo senza conquistare altre gare per me va bene lo stesso. Devo gestire il vantaggio senza ansie, la vittoria di una gara dipende da troppi fattori, io devo pensare solo a rimanere costante per raggiungere il mio obiettivo. Quando ricomincerà la stagione a febbraio, la gente ricorderà chi ha vinto il titolo non chi ha vinto più gare. Se avrò la possibilità di correre qualche rischio lo correrò, ma non metterò mai a repentaglio la possibilità di vincere il titolo.