Martedi 6 Dicembre

MotoGp, Lorenzo non si sbilancia: “Marc è costante, tutto può cambiare, ma non ci pensiamo”

LaPresse/EFE

Jorge Lorenzo a caccia di miglioramenti: il campione del mondo in carica di MotoGp vuole far bene a Misano

E’ tutto pronto per il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini. Domenica i piloti della MotoGp si sfideranno sul circuito di Misano davanti al pubblico italiano. Oggi si comincerà a respirare aria di sfide già durante la conferenza stampa dei piloti, mentre domani si accenderanno i motori con le prime sessioni di prove libere.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Pronto per riscattarsi dopo un periodo difficile Jorge Lorenzo: “storicamente questo è un circuito molto favorevole per me, anche nel 2008 dove affrontavo un periodo difficile ottenni qui uno dei miei ultimi podi prima di passare alle Bridgestone, con le quali sono sempre salito sul podio e l’anno scorso è stato l’unico anno in cui sono uscito fuori dal podio e anche dalla gara a causa di una caduta“, ha dichiarato il maiorchino in conferenza stampa.

Veniamo da un brutto periodo, vediamo se riusciremo a tenere lo stesso livello degli ultimi 7 anni“, ha aggiunto il campione del mondo in carica.

LaPresse/EXPA

LaPresse/EXPA

Quest’anno non si può mai sapere che tipo di competitività puoi avere prima di un gran premio. Pare che il tempo sarà bello per tutti e 3 i giorni del week end e questo sarà positivo per tutti, vedremo”, ha continuato il pilota Yamaha che sul Mondiale conclude: “le cose possono cambiare anche se Marc è stato molto costate finora quest’anno e ha tutte le possibilità di diventare campione del mondo dato che mancano 6 gare. ma tutto è possibile, ma ancora non ci pensiamo, pensiamo di tornare a lottare per una vittoria e di farlo il prima possibile“.