Lunedi 5 Dicembre

MotoGp, Lorenzo aiuterà Rossi? Ecco come la pensa Flamigni

LaPresse/EFE

Matteo Flamigni esclude l’ipotesi di un aiuto da parte di Jorge Lorenzo nei confronti di Valentino Rossi per a vittoria del Mondiale 2016

E’ tutto pronto per un nuovo appuntamento di MotoGp. Il Mondiale 2016 sta piano piano volgendo al termine e, questo fine settimana, regalerà di certo grandi emozioni col Gran Premio di Aragon.

Flamigni-Rossi-2014Marquez cercherà di mantenere ben salda la sua leadership e “difendersi” da Valentino Rossi, il campione di Tavullia invece proverà ad accorciare ancora una volta le distanze dal pilota della Honda. Ma bisogna anche tener conto di Jorge Lorenzo che, anche se fuori dai giochi, ha tanta voglia di tornare a trionfare e dimostrare a tutti ciò di cui è capace. In tanti, dopo l’epilogo dello scorso anno, hanno pensato: “e se Lorenzo aiutasse Valentino nella sua rimonta verso la vittoria?”. Flamigni però esclude questa possibilità: “non lo farà mai. I campioni sono così. Nel corso della mia carriera io non ho mai assistito ad un ordine di scuderia“, ha spiegato il telemetrista Yamaha al Corriere della Sera. “La Yamaha, prosegue senza tentennamenti sull’obiettivo ed il clima è ottimo. Per esempio io divido la stanza con Davide Marelli, il telemetrista di Lorenzo. Certo, Jorge e Vale ogni tanto si esibiscono in qualche scaramuccia, ma ci sta. Rossi è motivatissimo, come sempre e concentrato anche se raggiungere un Marquez che si è messo a fare il ragioniere è difficile…ma è poi vero? Io non ne sono convinto“, ha concluso Flamigni.