Domenica 11 Dicembre

MotoGp, Jonas Folger ‘innamorato’ di Valentino Rossi: che elogio al ‘Dottore’

LaPresse/EFE

In attesa di debuttare in MotoGp con il team Yamaha Tech3, Jonas Folger svela la sua ammirazione per Valentino Rossi

Un salto importante che cambia la vita, un’esperienza unica che rivoluzionerà lo stile e le prospettive di Jonas Folger. Il pilota tedesco, infatti, dalla prossima stagione approderà in MotoGP in sella a una Yamaha del team Tech3.

LaPresse/Alessandro La Rocca

LaPresse/Alessandro La Rocca

Hervé Poncharal ha deciso di puntare su di lui e su Johann Zarco per rilanciare le ambizioni di un team che non ha nessuna voglia di sfigurare. Uno dei sogni che Folger realizzerà sarà quello di gareggiare contro Valentino Rossi, suo idolo fin da bambino: “Rossi è un mio idolo da quando ho cominciato a correre in moto e a vivere questo sport” commenta Folger ai microfoni di Servus TV. “E’ importante per me essere riuscito ad arrivare a correre contro di lui. Mi sembra incredibile. Valentino è qui da tempo tempo ed è simpatico. Ha un sacco di fan ed è sempre stato tra i primi. E’ una leggenda vivente”. Adesso però Folger è concentrato solo sul Mondiale di Moto2: “la mia priorità è attualmente completare bene la stagione in Moto2. Dopo di che, penserò alla MotoGP. Non sarà facile, perché c’è tanta elettronica in gioco, la potenza del motore è molto più grande e anche i freni in carbonio sono molto forti. Inoltre gli pneumatici offrono molto maggiore aderenza. Non riesco nemmeno a immaginare che esperienza sarà”.