Domenica 4 Dicembre

MotoGp, Iannone svela: “troppo dolore al braccio, ecco perchè son caduto!”

LaPresse/EXPA

Andrea Iannone svela i motivi che lo hanno costretto al ritiro durante il Gp di Silverstone

Un Gp emozionante e ricco di colpi di scena, dall’incidente al via tra Baz ed Espargarò fino agli innumerevoli sorpassi tra Marquez, Rossi e Crutchlow.

iannoneLa gloria più grande, però, se la prende senza dubbio Maverick Vinales, autentico protagonista del Gp di Silverstone con la sua prima vittoria in carriera arrivata dopo aver messo in fila Crutchlow e Valentino Rossi, piazzatisi rispettivamente al secondo e terzo posto. Sfortunato Andrea Iannone, caduto a cinque giri dalla fine a causa di una buca: “sapevo che non ce la facevo più – commenta il pilota della Ducati a Sky Sport – la moto portava me e quindi in quel momento ho pensato o mi fermo e faccio un giro lento, oppure ci provo e vedo cosa succede fino alla fine. Stavo andando bene ma quando ho fatto il cambio di direzione in quella curva sono arrivato su una buca e quindi si è chiuso il davanti e sono caduto“.