Sabato 10 Dicembre

MotoGp – Che beffa per Lorenzo, il suo prossimo ingegnere in Ducati ha un debole per… Stoner!

Alessandro La Rocca/LaPresse

Cristian Gabarrini, prossimo ingegnere di Lorenzo in Ducati, indica Stoner quando gli viene chiesto chi sia il pilota che più lo abbia impressionato

La prossima stagione di MotoGp vedrà Jorge Lorenzo in sella alla Ducati, un matrimonio celebrato già diversi mesi fa ma che inizierà solo nel 2017.

gabarriniLo spagnolo poretrà con sè nel box Ducati Cristian Gabarrini, vecchia conoscenza del team di Borgo Panigale con cui vinse il titolo piloti nel 2007 con Casey Stoner. Il ruolo dell’ingegnere italiano sarà quello di aiutare Lorenzo ad adattarsi alla Ducati il prima possibile, uno step fondamentale per coltivare ambizioni di titolo. Intervistato da Bikesportnews, Gabarrini non si è tirato indietro quando gli è stato chiesto chi, tra Stoner, Lorenzo e Marquez, fosse il migliore: “Casey è il più grande talento che abbia mai visto. Ha la velocità nel suo DNA e la capacità di adattarsi a qualsiasi situazione immediatamente. Capisce più velocemente di chiunque altro che cosa deve fare per essere veloce sulla moto e si adatta“.